SALUZZO | CN - Domenica 17 marzo 2019

Home page  /  Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale

Approvazione Fidal Piemonte: n. 21/strada/2019 bronze Km. 21,097 - Saluzzo (CN) 17/3/2019

DISPOSITIVO LA MEZZA DEL MARCHESATO 2019
DOMENICA 17 MARZO 2019 – MEZZA MARATONA DEL MARCHESATO e DEI FRUTTI IN FIORE
Approvazione Fidal Piemonte: n. 21/strada/2019 bronze
Campionato Piemontese individuale di tutte le categorie
Campionato Provinciale individuale di tutte le categorie
CDS Piemontese Mezza Maratona – 2a prova
Corri Piemonte – 2a prova
Campionato nazionale U.S. ACLI di mezza maratona
Trofeo Chiavassa – 3a edizione
Servizio di gestione chip a cura di Mysdam offerto da Fidal Piemonte.

L’ATLETICA SALUZZO CN016 in collaborazione con la Fondazione Amleto Bertoni, il Comune di Saluzzo e l’Associazione Sportiva Dilettantistica Podistica Valle Varaita, con l’approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggera, organizza a Saluzzo domenica 17 marzo 2019, la manifestazione di atletica leggera di corsa su strada inserita in Calendario Nazionale FIDAL Mezza Maratona del Marchesato.

CARATTERISTICHE DEL PERCORSO
La competizione si svolge su un unico giro, distanza di:
• Maschili: km 21,097 (certificati FIDAL)
• Femminili: km 21,097 (certificati FIDAL)

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
ATLETI TESSERATI IN ITALIA

Possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti
• Atleti tesserati per il 2019 per società affiliate alla FIDAL.
• Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice e alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard o attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.
• Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD” alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione.
Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografi.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
ATLETI NON TESSERATI IN ITALIA
Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:
• Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale. Sarà possibile iscriversi nella apposita categoria riservata al Fitwalking Nordic Walking con riscontro cronometrico dedicato.
Tempo limite per disputare la gara 2.30 ore. Sono fissati dei limiti oltre al quale non sarà garantita la chiusura totale delle strade: consultare il sito ufficiale per la tabella passaggi del mezzo di fine corsa. Per quanto non contemplato vigono i regolamenti Fidal 2019.
Responsabili organizzativi:
Arcobelli Mauro cell. 339 3597418
Giusiano Oscar cell. 347 1660505
Bonardo Giovanni cell. 329 2491488

ISCRIZIONE – NOTE IMPORTANTI CONFERMA
La conferma dell’avvenuta iscrizione sarà verificabile sul sito della manifestazione e inviata alla mail indicata all’atto dell’iscrizione. L’iscrizione comprende: assistenza medica, pacco gara, assistenza sul percorso (ristori e spugnaggi), noleggio chip, programma ufficiale, materiale informativo e ristoro a fine gara.
La quota iscrizione non è rimborsabile in caso d’impossibilità a partecipare da parte dell’atleta.
Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di accettare ulteriori iscrizioni anche dopo la chiusura delle stesse.

RITIRO PETTORALI
I partecipanti iscritti potranno ritirare il pettorale sabato 16 marzo 2019, dalle ore 18.00 alle ore 21.00 o domenica 17 marzo 2019 dalle ore 7.30 alle ore 9.00 presso la segreteria. Si ricorda che il pettorale è strettamente personale, non è cedibile a terzi e non potrà essere manomesso. La mancanza osservanza di queste disposizioni comporta la squalifica dell’atleta.

PACCO GARA
Il pacco gara verrà consegnato unitamente al ritiro del pettorale e del chip. Sarà possibile indicare a titolo indicativo la taglia del prodotto tecnico ufficiale presente nel pacco gara: le taglie verranno assegnate in ordine di iscrizione e fino a disponibilità. Il prodotto tecnico ufficiale è garantito per i primi 800 iscritti; oltre tale numero verrà fornito un prodotto di pari valore.

PARTENZA
La partenza è prevista per le ore 9.30 presso Corso Italia.

ARRIVO
L’arrivo è previsto in piazza Cavour.

SERVIZIO SANITARIO
Verrà approntato e gestito dagli organizzatori, in collaborazione con i servizi di assistenza locali, un adeguato servizio di assistenza medica sul percorso e nei punti di partenza e arrivo.

CRONOMETRAGGIO E CLASSIFICHE
La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche è a cura di Mysdam; le stesse sono convalidate dal Giudice Delegato Tecnico/Giudice d’Appello.

MONTEPREMI
L’erogazione dei premi in denaro avviene in modo conforme alle regole della IAAF e alle leggi dello Stato Italiano. Il montepremi riservato agli atleti italiani e “italiani equiparati” (pari al 25% del montepremi), assegnato per posizione in classifica, è cumulabile con il montepremi generale. Il montepremi dedicato agli italiani può non essere assegnato per prestazioni cronometriche maschili superiori a 1h 11’00 e femminili superiori a 1h 23’00. Nessun premio in denaro (o fattispecie assimilabile: generici buoni valore, bonus, ingaggi, rimborsi spese di qualsiasi genere ed a qualsiasi titolo) può essere previsto per i possessori di “Runcard” e “Runcard EPS”.

PREMIAZIONE ASSOLUTA
Verranno premiati i primi 5 uomini assoluti e prime 5 donne assolute.

 

PREMIAZIONE PER CATEGORIE
Saranno premiati:
• I primi 5 delle categorie: JPS (unica) – SM35 – SM40 – SM45 – SM50 – SM55 – SM60 – con B.V.
Da 1° 50€ – 2° 40€ – 3° 30€ – 4° PN e 5° PN
• I primi 3 delle categorie SM65-SM70 – B.V.
Da 1° 50€ – 2° 40€ – 3° 30€
• Le prime 5 delle categorie JPS (unica) – SF35 – SF40 – SF45 – SF50 – B.V.
Da 1° 50€ – 2° 40€ – 3^ 30€ – 4^ PN e 5^ PN
• Le prime 3 delle categorie SF55 – SF60 con B.V
da 1° 50€ – 2° 40€ – 3° 30€
Saranno premiate le prime 5 società numerose.

PREMIAZIONE U.S. ACLI
Saranno premiati i primi 5 arrivati maschili e i primi 5 arrivati femminili. Saranno premiate le prime 3 società u.s. Acli.

RECLAMI E APPELLI
Eventuali reclami e appelli dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I. secondo quanto disposto nelle Norme Attività 2019 articolo 13.

AVVERTENZE FINALI
Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL.
Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet ufficiale www.lamezzadelmarchesato.it, www.fidalpiemonte.it e www.fidalcuneo.it. Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorale.

MANCATO SVOLGIMENTO
Qualora la gara venga annullata e/o, comunque, non svolta per cause non dipendenti e/o non imputabili alla volontà degli organizzatori, compresa la revoca della autorizzazione allo svolgimento da parte degli Organi Pubblici competenti, l’iscritto nulla avrà a che pretendere dagli organizzatori, neppure a titolo di rimborso delle spese sostenute, valendo la sottoscrizione della domanda d’iscrizione anche come rinuncia a qualsiasi pretesa di risarcimento di danno.

RIPRESE AUDIO E VIDEO
Durante la gara verranno effettuate fotografie e riprese video per documentare l’evento. Completando l’iscrizione l’atleta acconsente implicitamente al consenso per l’utilizzo delle immagini a scopi di promozione della manifestazione e per gli usi consenti dalla legge.

E’ previsto un servizio di deposito borse custodito.